Bimba ferita a Napoli, arrestato il presunto responsabile della sparatoria. Aggiornamento: migliorano le condizioni della piccola Noemi: “ora respira spontaneamente”.